CERCA
RESPONSABILITA` Le azioni formative interaziendali destinate con continuità alle imprese sono pianificate a partire da settembre di ogni anno. L’offerta si arricchisce di nuove proposte durante tutto il periodo formativo. Si precisa che durante l’anno i programmi possono subire variazioni di data o contemplare modifiche ai contenuti sulla base dei più recenti aggiornamenti normativi, pertanto vi preghiamo di consultare il programma dettagliato del corso prima di procedere all’iscrizione.
LA RESPONSABILITA' DI AMMINISTRATORI E SOCIETA'
Finalità Il seminario si pone l`obiettivo di tracciare i rischi penali connessi all`attività  di impresa, alla luce della crisi sanitaria ed economica che l`emergenza COVID-19 ha determinato. Durante il seminario viene effettuata un`attenta analisi delle responsabilità  di società  , ai sensi del D.lgs. 231/2001, e degli imprenditori in modo particolare con riguardo alle ipotesi patologiche della crisi di impresa. Destinatari Imprenditori, amministratori, direttori generali, sindaci, Responsabili funzioni Legal and Compliance Contenuti Covid-19 e crisi di liquidità  : rischi penali nell`ambito dei rapporti con la Pubblica Amministrazione.
Reati societari, fallimentari e tributari: le responsabilità  di amministratori e organi sociali.
La convivenza con il virus e la tutela dei lavoratori: le responsabilità  in materia di sicurezza.
La gestione del rischio all`interno delle organizzazioni aziendali: il valore aggiunto di una compliance integrata.
Modelli organizzativi 231 ed esonero della responsabilità .
PUCCIO ANDREA Avvocato Penalista, esperto in diritto penale di impresa
RICHIESTA INFORMAZIONI MODULO ISCRIZIONE
PUCCIO ANDREA
28-09-2022
4 ore
200 +IVA
Data
Mattina
Inizio
Fine
Pomeriggio
Inizio
Fine
Durata
28-09-2022
09:00
13:00
--:--
--:--
4 ore
Se sei iscritto a Fondimpresa o Fondirigenti e desideri valutare l'opportunità di finanziare la partecipazione a questo corso, chiama il numero 030/2284.511.

Per le aziende associate a Confindustria Brescia è previsto un rimborso del 30%, per un importo non superiore ai contributi associativi versati l`anno precedente.