CERCA
PRODUZIONE Le azioni formative interaziendali destinate con continuità alle imprese sono pianificate a partire da settembre di ogni anno. L’offerta si arricchisce di nuove proposte durante tutto il periodo formativo. Si precisa che durante l’anno i programmi possono subire variazioni di data o contemplare modifiche ai contenuti sulla base dei più recenti aggiornamenti normativi, pertanto vi preghiamo di consultare il programma dettagliato del corso prima di procedere all’iscrizione.
L'ANALISI DELLA DOMANDA, LA PROGRAMMAZIONE DEGLI ACQUISTI E LA SCHEDULAZIONE DELLA PRODUZIONE 2^EDIZIONE
UPSKILLING
Finalità àˆ fondamentale per le aziende produttive mettere in controllo il processo di approvvigionamento e di produzione per mantenere sempre più elevato il livello di servizio al cliente; a tale fine è necessaria una gestione del sistema logistico-produttivo integrata nella Supply Chain che permetta di affrontare le tematiche e le problematiche con il supporto di soluzioni informatizzate e di strumenti che consentano di eccellere nel percorso di miglioramento delle performance.
Il corso ha l`obiettivo di fornire ai partecipanti le competenze per effettuare un`analisi chiara di tutte le fasi del processo logistico-produttivo (gestione della domanda, pianificazione, programmazione e controllo della produzione) e di affrontare, in un`ottica push, i temi operativi sia dal punto di vista delle logiche che dal punto di vista informatico, secondo le best practice dei moderni sistemi gestionali ERP integrati con sistemi MES e macchine. Il corso fornisce inoltre gli strumenti per individuare e analizzare gli indicatori di prestazione.

Destinatari Responsabili e addetti alla pianificazione e programmazione della produzione, responsabili produzione.
Contenuti I modelli di produzione rispetto la domanda MTS (Make to stock, produzione per il magazzino), ATO (Assembly to order, Assemblaggio su ordine cliente), MTO (Make to order, Produzione su ordine cliente), ETO (Engineering to order) che possono coesistere nella stessa azienda.
Le caratteristiche e le criticità .
I master data della programmazione (anagrafiche materiali, distinte base, distinte di pianificazione, cicli di lavorazione, centri di lavoro, source list).
Demand Planning: la gestione della domanda, processo previsionale in azienda.
Le tecniche e gli strumenti per la pianificazione della domanda.
Gestione dei materiali (a punto di riordino, a periodo fisso).
La scorta minima, la scorta di sicurezza.
Il consignment stock (CS).
Master Production Schedule (MPS) e pianificazione strategica.
Material Requirement Planning (MRP) e Capacity Requirement Planning (CRP), la pianificazione dei materiali e della capacità .
Manufacturing Resource Planning (MRPII) e Advanced Planning Systems (APS).
La pianificazione della produzione e la programmazione della produzione con sistemi MES e le macchine collegate.
Caratteristiche dei software a supporto del sistema di programmazione.
Il controllo delle prestazioni: l`importanza della gestione dei Key Performance Indicators (KPI) per monitorare processi di programmazione della produzione, gestione delle scorte e di servizio ai clienti, il controllo della produttività  dei macchinari e del personale, l`OEE (Overall Equipment Effectiveness).
ZANARDINI FEDERICA Formatrice, consulente, esperta in pianificazione, gestione produzione, contabilità  industriale, acquisti, gestione fornitori
RICHIESTA INFORMAZIONI MODULO ISCRIZIONE
ZANARDINI FEDERICA
29-03-2024
16 ore
700 +IVA
Data
Mattina
Inizio
Fine
Pomeriggio
Inizio
Fine
Durata
29-03-2024
--:--
--:--
14:30
18:30
4 ore
03-04-2024
--:--
--:--
14:30
18:30
4 ore
05-04-2024
--:--
--:--
14:30
18:30
4 ore
11-04-2024
--:--
--:--
14:30
18:30
4 ore
Se sei iscritto a Fondimpresa o Fondirigenti e desideri valutare l'opportunità di finanziare la partecipazione a questo corso, chiama il numero 030/2284.511.

Per le aziende associate a Confindustria Brescia è previsto un rimborso del 30%, per un importo non superiore ai contributi associativi versati l`anno precedente.